Breve Storia della Danza Acrobatica

 

   La danza acrobatica forse inizia negli Stati Uniti e in Canada nei primi del 1900 come intermezzo nel Vaudeville .

   Il vaudeville era un genere teatrale nato in Francia nel fine Settecento. Questo termine indicava le commedie leggere in cui alla prosa venivano alternate strofe cantate su arie conosciute (vaudevilles).

   Le Theatre du Vaudeville, primo teatro di gran successo in cui venivano rappresentate i vaudevilles, risale al 1792. In seguito prese piede anche in Nord America, dalla fine dell'Ottocento ai primi decenni del Novecento, trasformandosi nel moderno spettacolo di Varietà. Questo genere teatrale ha vissuto a Berlino il suo momento d'oro, tra il 1930 e il 1945 grazie a locali entrati nel mito come il Titania Palast , capace di 1900 posti.

   Anche se la danza individuale e i movimenti acrobatici erano stati inseriti nel Vaudeville alla fine del 1800, è agli inizi del ‘900 che acquistò la sua popolarità.

  La danza acrobatica però non appare improvvisamente nel Vaudeville, anzi sembra che sia entrata gradualmente e in una varietà di forme, di conseguenza nessun individuo è stato citato come suo creatore. Sherman Coates, che ha lavorato con il Trust Watermelon, dal 1900 al 1914, è stato ricordato dai suoi compagni come il primo ballerino, mai visto prima, che aveva inserito acrobazie nei suoi spettacoli. Un altro dei primi artisti documentati è stato Tommy Woods, che divenne famoso per il suo slow-motion in Shuffle Along, in cui avrebbe eseguito movimenti acrobatici proprio in tempo con la musica.

   Nel 1914 Lulu Coates formò il Crackerjacks, una troupe di varietà popolare che comprendeva nel loro repertorio la danza insieme all'acrobatica e per moltissimi anni la troupe ebbe tantissimi successi ed imitatori. Il gruppo si sciolse nel 1952.

   Molte altre Compagnie popolari combinarono acrobazie e danza nei loro spettacoli, tra cui i Fratelli Gaines.

  Dal momento del declino dell'era Vaudeville, la danza acrobatica ha subito moltissime trasformazioni evolvendosi per arrivare alla sua forma attuale.

   L'aspetto più significativo di questa evoluzione è l'integrazione della tecnica della danza che ha dato alla Danza Acrobatica una precisione nella forma e una qualità di movimento che erano assenti nell'acrobatica Vaudeville , dove erano spesso poco più di acrobazie in musica.

   La danza acrobatica di oggi è fondamentalmente danza, con integrazioni di movimenti acrobatici

 

CSEN Ente di Propaganda Sportiva riconosciuto dal

CONTATTI